Spedizione gratuita per ordini superiori a 65 euro

Fra le tante possibilità di arredo di una stanza c’è sicuramente una tendenza molto persuasiva e molto ricercata: lo stile arabesco

Lo utilizziamo per decorare con forme geometriche precise e ben definite, spesso associato alla ricerca di sensazioni di serenità e bellezza interiore. Lo stile arabesco ha una chiara origine orientale, legato alla decorazione delle moschee e dei luoghi di preghiera prima per poi entrare nell’home design delle abitazioni più illustri e signorili delle città.

Una particolarità dello stile arabesco è la completa assenza di raffigurazioni umane: un dettame delle fede islamica che vieta perentoriamente la rappresentazione di persone nei luoghi di culto. Questa “imposizione” si protrae quindi anche nell’arredamento della casa dove al posto di figure umane si alterneranno motivi ripetitivi e simmetrici.

Arredare in modo arabesco ha molti punti di forza, certamente i più importanti sono i seguenti:

  1. Uno stile dalle linee molto sinuose
  2. Forte prevalenza degli intrecci che ricordano le trame floreali.
  3. Utilizzo di colori forti come il rosso, il giallo, il viola.
  4. La simmetria, che ci ricorda la ricerca della perfezione.

Paralume Arabesco

Lo stile arabesco non passa quindi inosservato. Possiamo considerarlo come una scelta molto di impatto e che in realtà gioca su più fronti.

Pensiamo infatti alla scelta del mobilio di una stanza da letto: pochi elementi ma dal forte carattere come può essere il letto a baldacchino, contornato da stoffe e tessuti molto colorati. Pochi altri elementi come le lampade in ferro da terra e dei cuscini di velluto.

Anche per l’illuminazione La Corallina ha ideato una linea di paralumi artigianali adatta a questo stile proponendo sia il formato a tronco di cono che le applique da comodino.

Potete trovare una selezione di paralumi arabeschi proprio a questo link.