Apparecchiare la tavola è il classico momento della giornata che può essere vissuto in molti modi diversi fra loro: un pranzo informale fra amici, una cena elegante, un momento familiare. Per ogni occasione bisogna essere pronti a compiere questo “rito” che in realtà è anche un momento di relax dallo stress quotidiano e ci dà modo di esprimere la nostra personalità.

L’obiettivo è stare bene, in armonia, con altre persone condividendo il piacere della tavola e dare anche alla vista un momento di gioia.

Con i Sottopiatti La Corallina è facile affrontare ogni situazione, formale e informale, dando eleganza e colore alla propria tavola.

Se dobbiamo apparecchiare una tavola per stare insieme a degli amici e non badiamo alle formalità allora la regola è sempre una: ognuno DEVE scegliere il suo sottopiatto! Un rituale che si ripeterà ogni volta che vi ritroverete a casa. Tutti sono gelosi del proprio sottopiatto e ognuno vorrà sempre il suo ogni volta che verrà a trovarvi a casa!

In occasioni di pranzi o cene eleganti invece è buona norma dare una “tema” alla tavola: floreale, palmizio, faunistico o esotico l’importante è tenere una mainframe delle decorazioni su tutti gli aspetti. I sottopiatti devono essere obbligatoriamente alternati nei colori ma sempre della stessa famiglia. Si predilige, in questi momenti, la forma tonda del sottopiatto, più armoniosa per tavoli all’aperto e per 6 o più persone. Ricordate sempre di mantenere un “giusto” spazio fra i sottopiatti dei commensali in modo che siano distinguibili anche gli altri complementi di arredo presenti sulla tavola.

Singapore

Infine l’apparecchiatura in famiglia: ormai noi di Corallina sappiamo che tutte le famiglie hanno gusti diversi fra loro. Ecco quindi la necessità di avere più set completi per dividersi le preferenze durante la giornata: un pranzo con le Peonie e una cena con i Jamaica, una colazione con le Breakfast e magari una merenda con i Bali. Costruite la vostra personale collezione e tutta la famiglia sarà felice di avere il suo “momento Corallina”

Shetland

E infine una piccola regola aurea: Il sottopiatto non si deve mai togliere dalla tavola, se non a fine pasto! Anche durante le conversazioni dopo il caffè è bello lasciare i sottopiatti sul tavolo. E ricordate: per la pulizia è sufficiente un panno umido!